EVANTRA, Dea di Top Marques Monaco 2014

in Events

Evantra rinnova il look e ancora una volta catalizza l’attenzione dei media e dei qualificati visitatori del più esclusivo salone del mondo, primo fra tutti il Principe Alberto di Monaco, che ha convintamente mostrato il suo apprezzamento per il nuovo modello, fermandosi a lungo nello stand e complimentandosi con Luca Mazzanti per l’attività della Mazzanti Automobili.

Anche un vero intenditore come Loris Capirossi ha mostrato estremo interesse per Evantra, di cui ha voluto conoscere tutti i dettagli tecnici.
Evantra ha immediatamente colpito l’attenzione del pubblico per la sua inedita livrea nera camouflage, che ha stupito per originalità.
Non solo: i visitatori sono rimasti estasiati davanti ai nuovi, raffinati interni in alcantara e morbidissima pelle Luxpel totalmente naturale e trattata all’anilina, al volante in carbonio con display e acquisitore dati della telemetria accoppiato al nuovo cruscotto AIM totalmente digitale, ai nuovi comandi, paddle shift + manettino, che selezionano il cambio CIMA robotizzato da Automac Engineering.
Tutto questo per non parlare di altri importanti elementi, come il nuovo estrattore posteriore ad incidenza variabile, il vano motore parzialmente visibile dall’abitacolo e, soprattutto, il magnifico propulsore V8 7L dotato di 701 cavalli.
Lo stand di Mazzanti Automobili è stato la cornice ideale per la presentazione in anteprima mondiale  del nuovo, esclusivo cronografo “Evantra”, prodotto in serie limitatissima da Ennebi.
Infine, come graditissima sorpresa, le famose artiste del Monaco Dream Art hanno scelto proprio Evantra come soggetto emblematico, da dipingere per creare il quadro celebrativo di questa edizione del Top Marques; l’ opera, che è rimasta esposta al forum Grimaldi, al termine di Top Marques è stata donata alla Mazzanti Automobili.