1985 - 1986

La passione per il mondo delle quattro ruote cresce di pari passo con l’avvento delle vetture Gruppo B, dove dei veri e propri “mostri” di meccanica facevano sognare i grandi ed i bambini di quegli anni, ad occhi aperti. I rally su sterrato delle “Gruppo B” sono uno spettacolo per Luca, che ama particolarmente seguire il mondiale “Rally di San Remo” durante le tappe in Toscana, nella sua terra.

Queste auto lo affascinano per il fatto di avere delle prestazioni estreme, “nascoste” dalle sembianze di auto stradali. L’amore per quelle strade tra le colline toscane, dove queste auto danzano tra i tornanti alzando nubi di polvere, è grande; sono infatti le stesse strade che anni dopo, ispireranno Luca nel design delle sue automobili.

Un disegno morbido e armonioso, tagliato da linee decise, proprio come quei tratti d'asfalto costruiti sulle delicate alture.